Io non rischio

Io non rischio - Buone pratiche di protezione civile

Io non rischio - Buone pratiche di protezione civile è una campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali e antropici che interessano il nostro Paese. 

La campagna, che punta a promuovere una cultura della prevenzione e favorire un approccio attivo nella riduzione dei rischi, si rivolge ai cittadini attraverso i volontari di protezione civile.

Iniziativa cardine, l’appuntamento annuale nelle piazze italiane con gazebo informativi dedicati ai rischi terremoto, alluvione, maremoto e vulcanico (Campi Flegrei).

Oltre alle giornate in piazza, la campagna prevede anche iniziative dedicate al mondo del lavoro e alle scuole.

Io non rischio è promossa e realizzata dal Dipartimento con Anpas - Associazione nazionale delle pubbliche assistenze, Ingv - Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e ReLuis - Consorzio della rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica, in accordo con le Regioni e i Comuni interessati.

Nelle giornate dedicate alla campagna vengono allestiti degli stand informativi nelle piazze dei comuni interessati dall'iniziativa. I volontari distribuiscono materiale informativo e rispondono alle domande dei cittadini sulle possibili azioni da fare per ridurre i rischi.

Pieghevole: spiega in termini semplici cosa deve sapere il cittadino sul rischio e cosa può fare prima per prevenire e ridurne gli effetti.

Scheda: contiene informazioni utili per tutta la famiglia sui comportamenti da adottare durante il rischio e subito dopo.

I materiali sono scaricabili solo per uso personale. Se vuoi usare i materiali in iniziative di protezione civile diverse da Io Non Rischio, ricordati che sono protetti da copyright e che devi inviare una richiesta di autorizzazione con la descrizione dell'iniziativa a info@iononrischio.it.

Scarica i materiali