Io non rischio

Io non rischio - Buone pratiche di protezione civile

Io non rischio - Buone pratiche di protezione civile è una campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali e antropici che interessano il nostro Paese, promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas - Associazione nazionale delle pubbliche assistenze, Ingv - Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ReLUIS - Consorzio della rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica e Fondazione CIMA, in accordo con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e Anci- Associazione nazionale Comuni italiani.

La campagna, che punta a promuovere una cultura della prevenzione e favorire un approccio attivo nella riduzione dei rischi, si rivolge ai cittadini attraverso i volontari di protezione civile.

Quest'anno, l’appuntamento nelle piazze italiane e sui canali social è previsto sabato 15 e domenica 16 ottobre, a chiusura della Settimana Nazionale della Protezione Civile.

Io non rischio è una campagna di comunicazione permanente. Oltre alle giornate in piazza e alle iniziative dedicate al mondo del lavoro e delle scuole è presente sui social. nelle piazze digitali animate dalle associazioni di volontariato.

Nelle giornate dedicate alla campagna vengono allestiti degli stand informativi nelle piazze dei Comuni interessati dall'iniziativa. I volontari incontrano i cittadini per rispondere alle domande sulle azioni da compiere per ridurre i rischi e illustrare i contenuti dei materiali informativi.

Pieghevole: spiega in termini semplici cosa è importante sapere su ciascun rischio e cosa si può fare per prevenire e ridurne gli effetti.

Scheda: contiene informazioni utili sui comportamenti da adottare prima, durante e subito dopo un evento.

I materiali sono scaricabili solo per uso personale. Per ogni altra autorizzazione d'utilizzo è possibile inviare una richiesta alla mail: info@iononrischio.it